dormire-cane-si-no

Il tuo riposo

Dormire con il cane: sì o no?

Lato affettivo a parte, è davvero una buona idea per te e per il tuo amico peloso?

Niente divide l’opinione pubblica quanto il dilemma che affligge ogni proprietario di cane:
farlo dormire sul letto o no?
Le posizioni sul tema sono le più disparate: c’è chi è un fervente sostenitore del contatto (anche) notturno con il proprio pelosetto e chi, al contrario, neppure lo lascia avvicinare alla camera da letto.
Esiste davvero una soluzione migliore dell’altra?
Oppure, come dicevano i saggi latini, “in medio stat virtus” e le vie di mezzo son sempre le più raccomandate?
Quel che è certo è che non va assolutamente trascurato il fattore “abitudine”, soprattutto se abbiamo concesso al nostro cane, fin da cucciolo, di salire con noi sul letto per coccolarlo prima della nanna.
Quindi, se per mesi lo abbiamo abituato in un certo modo, ora che è un adulto,
magari di svariati chili di peso, non possiamo metterlo alla porta.
Di conseguenza, seppur esistano strategie e metodi per far cambiare abitudine al proprio amico,
sarà meglio valutare prima i pro e i contro di dormire con il cane,
per non stravolgere il suo – e il tuo – equilibrio.
Vediamoli insieme.

Dal punto di vista del cane

Se fosse possibile chiedere il parere del diretto interessato, cioè il cane,
su dove preferirebbe trascorrere le proprie notti, ci sarebbero ben pochi dubbi:
vicino alla propria famiglia umana.
Per sua indole, infatti, è portato naturalmente a cercare sempre contatto e compagnia,
per potersi sentire al sicuro.
Il cane, infatti, seppur sia l’animale domestico per eccellenza,
conserva ancora molti dei comportamenti del suo antenato selvaggio, ovvero il lupo, compresa la natura predatoria che lo tiene sempre vigile e pronto a scattare qualora si presentasse una minaccia nell’ambiente circostante: la vicinanza al padrone, anche nelle ore notturne, lo aiuta a rilassarsi.
Anche la tendenza a salire sul letto ha un’origine “primordiale”: seguono le regole del branco e
il capobranco è colui che dorme sempre più in alto rispetto agli altri; per loro, quindi, salire sul letto significa affermare questa posizione.

Fido nel lettone: i pro…

Non ci volevano certo studi o ricerche sul tema (anche se son stati fatti!)
per capire che dormire accanto al proprio cane ha, come primo beneficio, quello di rafforzare (ulteriormente) il vostro legame.
Già i cani vivono simbioticamente con il proprio padrone,
ma condividere la vicinanza anche durante la notte contribuisce a stabilire una connessione emotiva ancor più stretta, un po’ come per il dormire in coppia.
Secondariamente, dormire con il cane procura un effetto rilassante e antistress.
Accarezzarlo, infatti, prima di abbandonarsi al sonno profondo, aumenta il livello di ossitocina e
sia l’animale che il padrone ne ricavano una sensazione di benessere totale.
Pare, inoltre, che in presenza del cane sia anche più facile prendere sonno.
La scienza, infine, è concorde nel ritenere la compagnia di un animale domestico un potente e naturale antidepressivo: grazie alla capacità dei cani di donare amore incondizionato chi soffre di solitudine o di depressione trova un forte sostegno e sollievo nel condividere non solo la quotidianità ma anche il letto.

…e i contro

La prima obiezione che viene mossa a chi dorme con il proprio cane da chi, invece,
non fa salire animali sul letto riguarda l’igiene.
Purtroppo, non possiamo contraddirlo.
Per sua stessa natura – seppur con differenze tra quello abituato a scorrazzare nei campi e
quello che vive in appartamento e/o in giardino –
Fido nel lettone non è igienico (si pensi solo al fatto che non indossa le scarpe e fa i bisogni senza lavarsi con acqua e sapone dopo…).
E, oltre a portare noie ai padroni allergici o malattie come la Borreliosi, può infestare materasso e biancheria di parassiti (pulci e zecche) con conseguente fatica per pulire e sanificare il tutto.
L’altra obiezione riguarda la qualità del tuo sonno: sarà infatti quasi impossibile dormire placidamente per diverse ore di seguito.
I cani hanno ritmi diversi dagli umani e, spesso, durante la notte si svegliano a ogni minimo rumore e
si muovono, facendo di conseguenza svegliare chiunque dorma con loro.
Inoltre, di diverso da noi umani, i cani hanno anche la temperatura corporea.
In inverno questo potrebbe anche essere un vantaggio, ma in estate la musica cambia:
calore corporeo più pelo, renderanno il tuo giaciglio un vero e proprio forno!

In camera sì, ma non sul letto

Per fortuna, esistono le vie di mezzo.
Ovvero, quelle soluzioni che ci permettono di non privarci della compagnia del nostro amico – anche durante la notte – senza per questo compromettere la qualità del tuo sonno, la salute e l’igiene del tuo letto.
Posizionando in camera, infatti, una bella cuccia, un materassino o un lettino su misura di qualità,
sarà per Fido una vera e propria coccola: un modo per dimostrargli che quella è casa sua dove troverà sempre uno spazio comodo e accogliente per accoccolarsi.
Per questo, noi abbiamo studiato un’intera linea di soluzioni per il tuo cane: perché non tutte le cucce sono uguali. Fido ha problemi di mobilità o qualche acciacco?
Gli piace sentirsi protetto o preferisce stendersi liberamente su qualcosa di morbido?
Così come avviene per noi umani, anche per assicurare il giusto riposo al cane
o quantomeno per evitare che snobbi o, peggio, distrugga velocemente il suo nuovo giaciglio – bisogna scegliere con cura la soluzione perfetta in base ad esigenze e preferenze specifiche.

Altri articoli della categoria

    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoTorna al negozio
      Calculate Shipping
      Applica coupon
      Available Coupons
      72crqf9d Get 20% off Codice sconto del 20% per rivenditore (NATURALINE S.R.L.)
      9qxe5ht4 Get 10% off Codice per cliente carminedev@gmail.com
      cart10 Get 10% off Coupon sconto carrello abbandonato (Social) -10%
      love10 Get 10% off Coupon sconto per secondo acquisto -10%
      r8c8baks Get 10,00 off Marco Munarini sconto 10€
      relax10 Get 10% off Coupon sconto carrello abbandonato -10%