Il tuo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Totale prodotti: € 0,00

Vai al carrello

Come arredare una camera da letto piccola per vivere e dormire al meglio?

25/05/2021

Arredare casa è sempre molto affascinante ed emozionante.

Progettare una stanza di casa, che sia questa una cucina, un bagno o una camera da letto, se ci pensiamo bene è un po’ come proiettare la nostra vita nel futuro, immaginando tra le nuove pareti il trascorrere di giornate, ore, minuti rilassanti.
Pronti ad accogliere tutte le sorprese che la vita ci riserva.

Grande o piccolo che sia quindi questo “spazio” deve essere pronto a custodire, proprio come un cassetto, tutti i nostri desideri e sogni.

Se è vero che grandi spazi possono contenere molto più facilmente tutti i nostri desideri è altrettanto vero che, se sfruttati al meglio, gli spazi più piccoli possono regalarci un sacco di soddisfazioni.
Ed è proprio per questo che oggi vogliamo scoprire insieme, sfruttando utili e semplici accorgimenti, come arredare una camera da letto piccola per vivere e soprattutto dormire meglio.

Perché è così importante curare ogni dettaglio nell’arredare una camera da letto piccola?

La camera da letto, essendo la stanza dedicata al sonno, è uno degli ambienti più intimi e preziosi della nostra casa.
Curarne ogni dettaglio per creare un ambiente piacevole e rilassante diviene fondamentale per il nostro benessere.

Ricordiamoci, infatti, che tutto quello che ci circonda ha un effetto psicologico su di noi e di certo l’arredamento della camera in cui trascorriamo buona parte della nostra vita non fa eccezione.
Una disposizione, un colore, una forma, una luce, possono far insorgere dentro di noi emozioni positive o negative influenzando il nostro stato psicofisico e conseguentemente la qualità del sonno.

Per dormire bene quindi, è essenziale, studiare e progettare al meglio ogni dettaglio della stanza: organizzare spazi, arredamento, finiture, design e scegliere accessori di qualità senza mai sottovalutarne l’importanza.
Proprio come un abito, la camera da letto va “cucita” su misura, cura e attenzione sartoriale la renderanno funzionale ma anche ricca di personalità.

A questo punto equipaggiamoci di fantasia, immaginazione e di tutti gli strumenti del mestiere e partiamo alla scoperta di utili consigli che ci permetteranno di compiere i giusti passi per arredare una camera da letto piccola.

10 consigli per arredare una camera da letto piccola

Il primo passo da fare per arredare una camera da letto piccola è: liberare la creatività!

Iniziamo a guardare la nostra camera da letto con occhi differenti, cerchiamo di scovare e pensare a soluzioni nuove, alternative, capaci di sfruttare e ottimizzare al meglio ogni prezioso angolino
del nostro spazio.
Per cercare ispirazione possiamo sfogliare milioni di riviste ma, per ogni scelta definitiva, ricordiamoci di ascoltare e farci guidare dal nostro gusto e dalla nostra personalità.

Il mobile, il lampadario, la tinta giusta sarà quella che, scelta con il cuore, ci farà alzare ogni mattina con sorriso e occhi ancora sognanti.

1. Sì alla monogonia di stile

Per non creare quell’effetto “confusione”, negli ambienti piccoli è sempre meglio non accostare stili differenti; industrial, shabby chic, etnico, contemporaneo, sono tutti molto belli ma tutti insieme anche no.

Un mix di stili può contribuirebbe ad affollare inutilmente l’ambiente, rendendolo a prima vista disordinato e poco accogliente.

Per far sì che la camera da letto sembri più grande, sempre meglio sceglierne uno e proseguire fino alla fine in compagnia di questo.

Arredamento camera piccola​​​​​​​

2. La regola delle 3 S: sempre solo semplicità

Scegliere un design semplice, lineare, “preciso” premia sempre in camere piccole.

Gli ambienti piccoli necessitano infatti di pareti e spazi liberi.
Questo non ci vieta di appendere un quadro o aggiungere un soprammobile ma l’importante è valutare bene il rapporto di proporzione. Come ci suggeriscono gli esperti del mestiere per ambienti ridotti: la funzionalità deve seguire l’estetica di elementi essenziali.

Arredare una camera piccola

3. Colori tenui

Per un ambiente dedicato al riposo, sempre meglio scegliere colori tenui che ci accompagnino verso il rilassamento di mente e corpo.

Per le pareti della stanza combinando colori chiari, dal bianco, al polvere o vaniglia, garantiremo una luminosità maggiore per l’intero spazio.
Tinte naturali e limpide donano all’ambiente un carattere vivace, accogliente e più spazioso. L’ideale per ampliare lo spazio a un primo sguardo è lasciare il soffitto interamente bianco

4. Un tocco di estrosità

Un tocco di carattere non guasta mai, anche se a dover essere arredata è una piccola camera da letto l’importante è non esagerare e inserire l’accento nel posto e nella modalità giusta.

Colorare una parete con tinte accese e forti, preferibilmente quella dietro al letto, scegliere un'audace carta da parati o una trapunta vivace darà carattere alla stanza senza fagocitarla.

Trapunta camera piccola

5. Diciamo no all’affollamento

A fine giornata quando ci dirigiamo verso il nostro amato giaciglio, in una camera “stra affollata”, non sarà per nulla semplice trovare il giusto comfort.
Il doversi districare tra comodini sporgenti, letti extra large, cassettiere sproporzionate, poltrone cariche di vestiti, renderà la ricerca di relax, dentro e fuori le lenzuola, impossibile.

Cerchiamo di evitare questa fastidiosa caoticità, scegliamo per arredare la camera da letto piccola un materasso di qualità ma di dimensioni contenute, armadi con ante scorrevoli salvaspazio, comodini a scomparsa.
Sempre meglio poi eliminare dalla camera ogni elemento superfluo. 

6. Specchi magici

Un altro trucchetto per arredare una camera piccola e renderla visivamente più ampia è quello di inserire uno specchio.
Grazie all’illusione ottica, la luce riflessa, i contrasti materici interessanti che cattureranno l’occhio in maniera positiva, la stanza sembrerà molto più ampia del reale.

7. Un armadio speciale

Quando abbiamo a che fare con vestiti, accessori ecc., lo si sa, lo spazio non basta mai.

Se la nostra camera da letto è troppo piccola per ospitare la tanto sognata stanza armadi, non ti preoccupare ahinoi sei in buona compagnia, una soluzione alternativa con cui sfruttare a pieno il poco spazio a disposizione, è quella di arredare la camera da letto piccola con un letto con contenitore.
Una scelta comoda, perfetta per chi ha necessità di ottimizzare ogni centimetro quadrato. E poi non dimentichiamoci che la cassettiera non va più di moda.

8. Effetto longitudinale

Quando decidiamo di arricchire il nostro spazio con quadri, mobili, ripiani, decori, cerchiamo di creare una linea “bassa” e “orizzontale”.
Questo creerà un particolare effetto visivo che aiuterà ad allargare e amplificare la stanza.

9. Tessuti

Scegliamo i tessuti che più ci rendono felici nel vederli e nel toccarli.

Arrediamo il nostro letto con biancheria accogliente, stoffe naturali, morbide e sempre del colore più adatto a noi, quello che ci rende più sereni, e componiamo così i nostri ambienti.

Biancheria camera piccola

10. Viva la luce!

Cerchiamo sempre di valorizzare la luce naturale che amplifica lo spazio.

Se non riusciamo a rinunciare a tende e tendaggi, scegliamo tessuti leggeri caratterizzati da colori chiari, meglio se in tinta con le pareti

Errori da non sottovalutare nell’arredare una camera da letto piccola

Una volta scoperto come arredare una camera da letto piccola e dopo averla resa perfetta, ricordiamoci che in uno spazio minuscolo l’ordine e la pulizia sono fondamentali.

Se è vero che riordinare una stanza piccola è molto più smart, è altrettanto vero che un solo oggetto in più o in disordine crea alla vista un caos infernale.

Facciamo quindi sempre attenzione a riporre gli oggetti al loro posto, a pulire le superfici, materasso compreso, aiutandoci con strumenti adeguati.

Mantenendo la camera sempre pulita, ordinata ed evitando di sovraffollare la stanza con troppi accessori o soprammobili, si rimarrà piacevolmente colpiti scoprendo di avere a disposizione uno spazio più ampio di quello che ci eravamo immaginati.

Share


Vuoi far parte della nostra community?
Iscriviti alla newsletter e avrai 10€ di sconto sul tuo primo acquisto. Niente SPAM, promesso!