Il tuo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Totale prodotti: € 0,00

Vai al carrello

Tutti i motivi per scegliere un materasso in Memory Foam!

21/08/2017

Guida all’acquisto del tuo nuovo materasso Memory.

​​​​​​​Vuoi avere tutte le informazioni per acquistare un nuovo materasso in memory foam?  Sei nel posto giusto!

Se stai leggendo questa piccola guida all’acquisto, significa che già hai fatto il passo più importante: decidere di cambiare materasso, per dormire bene e vivere meglio.

L’acquisto di un materasso potrebbe sembrare un fatto banale, ma oggi più che mai sappiamo che non è così.

Come in tutti i settori, anche quello dei materassi ha subìto numerose innovazioni: dall’utilizzo dei materiali impiegati fino agli studi posturali e sul sonno, così da trasformare un oggetto che un tempo era solo un giaciglio fatto di paglia, in un elemento Hi-tech.

Il mondo dei materassi ha subìto vere e proprie rivoluzioni negli anni che hanno fatto del materasso e dei sistemi letto in generale (materasso+rete+guanciale), veri e propri oggetti altamente tecnici, che necessitano delle spiegazioni degli esperti di settore per essere compresi in tutte le loro specificità.

 

●●● LA RIVOLUZIONE DEL MEMORY FOAM ● ● ●


Dalla NASA alle nostre case.

Una di queste rivoluzioni porta il nome di Memory Foam.

Forse non tutti sanno che il memory foam, presente sui nostri materassi, nasce come spesso accade, per tutt’altre ragioni da quelle che lo hanno reso popolare nel mondo.

Infatti venne sviluppato niente di meno che dalla NASA a cavallo negli anni sessanta per far si che gli astronauti, in fase di lancio o di atterraggio al rientro dalle missioni, non subissero lo stress degli effetti della forza di gravità e per attutire eventuali contraccolpi.

Temper Foam, il primo nome dato al memory, aveva ed ha la caratteristica di essere termosensibile ed in grado di modellarsi alle forme  del corpo, riducendo così al minimo i punti di pressione.

Caduto il brevetto della Nasa, il memory fu subito sperimentato in varie applicazioni e presto approdò nel mondo dei materassi, riscuotendo immediatamente un successo divenuto poi planetario.
 

Perchè si chiama Memory foam?

Il materasso con la memoria


Come saprai, questa tipologia di materasso prende il nome direttamente dalla sua caratteristica principale, ovvero “la Memoria”. Questo materiale termosensibile e viscoelastico infatti, ha la capacità di deformarsi se sollecitato da pressione e dal calore

La memoria è “doppia”, nel senso che questo materiale memorizza per alcuni istanti la deformazione subita, ma allo stesso tempo ha la memoria per tornare  alla sua forma originale

Sicuramente, almeno una volta avrete visto il famoso test o magari siete stati voi a farlo:

Appoggiando una mano per alcuni secondi su di una lastra di memory, essa si deformerà seguendo la sagoma della mano, per poi scomparire in pochi istanti.

Questa sua incredibile capacità si traduce in una serie di vantaggi che andiamo ad osservare:

​​​​​​​

-
I Benefici dei Materassi Memory
Quali vantaggi?

Numerosi sono i vantaggi di dormire in un materasso memory, ma possiamo distinguerne almeno tre più importanti:

  • 1) I materassi memory foam si adattano alle tue forme e non il contrario. Questo significa che il materasso sorreggerà correttamente tutte le parti del corpo adattandosi a pesi e forme differenti, risultando di una comodità straordinaria e garantendo la corretta posizione della colonna vertebrale.

  • 2) I materassi in memory foam sono termosensibili e sono in grado di mantenere costante la temperatura corporea.

  • 3)I materassi memory favoriscono una naturale postura durante il sonno, aiutando a migliorare la circolazione e combattere formicolii e mal di schiena dovuti a scorrette posizioni acquisite durante la notte.

 

Come sono fatti i Materassi in Memory?

I vantaggi non sono solo quelli percepiti dormendo, alcuni sono infatti intrinsechi nel materiale stesso.

Tutti i materassi in memory sono composti da 2 o più strati. Generalmente si ha una base realizzata in Waterfoam, materiale schiumato ad acqua, quindi ecologico, molto traspirante, elastico e indeformabile sui cui viene applicato uno strato variabile di memory.

Tanto maggiore è questo strato tanto maggiore è la sensazione di accoglienza che percepirete.

I materassi in memory sono ortopedici, ergonomici, non soffrono l’umidità, sono leggeri, indeformabili e traspiranti.  

Tutti i materassi in memory sono anche antiallergici e antiacaro e spesso sono anche materassi ortopedici e, in alcuni casi, possono essere definiti “dispositivi medici”.
 

Ma cosa significa esattamente dispositivo medico?

Un materasso o un cuscino che viene indicato come dispositivo medico, è un prodotto che ha superato numerosi test e controlli da parte del Ministero della Salute, che ne certificano la qualità dei componenti e la validità come ausilio medico salutare.

Risparmiare sull’acquisto di un materasso in memory foam? Scopri come!

Decidendo di acquistare un materasso in memory considerato “dispositivo medico” ad uso terapeutico, avrai la possibilità di risparmiare il 19% dei costi. 

Come abbiamo detto, i materassi considerati “dispositivo medico” ci danno la certezza di avere un prodotto certificato e garantito dal Ministero della Salute.

Oltre a migliorare quindi il nostro sonno e riposo, se l’acquisto avviene mediante una richiesta medica, potrai portare in detrazione il 19% dei costi in fase di dichiarazione dei redditi, ottenendo così un ulteriore risparmio.
 

Tutti i materassi in memory Evergreenweb sono dispositivi medici.
 

 Materasso Memory matrimoniale: perché dovresti comprarlo e quali sono i vantaggi ?

Sei interessato ad acquistare un materasso in memory matrimoniale?

Hai un partner che ha un sonno “vivace”? Il memory potrebbe fare al caso tuo!

Questo genere di materasso viene spesso acquistato da coppie in cui, uno dei due componenti, tende a muoversi e ad avere un sonno discontinuo. Questo perché Il memory, deformandosi dolcemente, “silenzia” ed attutisce eventuali movimenti del partner.

Questa caratteristica darà la possibilità ad entrambi di riposare meglio, senza rischiare di essere disturbati da eventuali movimenti ed interrompere il riposo

 Quanto deve essere alto un buon Materasso Memory?

Non esiste un’altezza predefinita per un materasso memory e, al tempo stesso un maggiore spessore non significa direttamente una maggiore qualità del materasso. 

Quello che esiste però è una “soglia” minima di spessore, affinché sia percepita a pieno la qualità del materiale ed il comfort.

 

I migliori materassi memory hanno almeno uno strato minimo dai 4 ai 6 cm.  Anche un materasso con troppi cm infatti non sarebbe un buon materasso.
 


​​​​​​​

Materassi completamente in memory? Il memory è più caldo? Sfatiamo i miti!

 

Spesso la battaglia tra i rivenditori di materassi in memory, si gioca sullo spessore dello strato in memory. Come se ad un maggiore spessore corrispondesse una qualità di materasso migliore.

Accade quindi che qualcuno affermi l’esistenza di un “materasso completamente in memory”!

Ecco che è necessario quindi sgombrare il campo da possibili fraintendimenti: diffidate da chi continua ad affermare che il proprio materasso è migliore, perché completamente in memory!

Non esistono materassi realizzati interamente in Memory.

Sia perché la mattina ci sveglieremmo completamente inglobati nel materasso, sia perché sarebbe ovviamente insalubre per la nostra salute.

 

Il memory è caldo? Col memory si sprofonda? I miti da sfatare!

Ogni persona reagisce al calore ed alla sudorazione in maniera differente pertanto il calore o meno di un materasso è prettamente una cosa soggettiva.

Ecco che la sensazione di calore non è imputabile al Memory in sé, ed è dimostrato dal fatto che non tutti avvertono questo fenomeno.

E’ possibile essere tratti in inganno dall’ avvolgenza  tipica di questo materiale. Questa potrebbe essere la causa che fa nascere quella sensazione di calore che nei mesi più caldi può farsi sentire in alcuni soggetti, ma è solo una sensazione, non è il memory ad essere caldo!
 

Conclusioni: memory sì, memory no..

Mediamente l’acquisto di un materasso è un atto sporadico che accade di norma una volta ogni 10 anni circa,  è importante quindi non sottovalutare la sua importanza e tutte le sue implicazioni.

 


​​​​​​​Il prezzo quindi, più o meno alto, è da considerarsi proporzionale agli anni di attività.

Sicuramente un materasso di alta qualità, ha altissime probabilità di ripagare l’investimento nel corso dei 10 anni.

Assicuratevi di acquistare tra i tanti materassi memory in offerta, quello più giusto per voi e per le vostre esigenze, ma scegliete soprattutto la vostra salute, che significa Qualità, Made in Italy, Competenza. Scegliete  EVERGREENWEB.


 


Iscriviti alla newsletter
Tieniti sempre aggiornato sulle nostre promozioni e novità.