Dormire-senza-cuscino

Il tuo riposo

Dormire senza cuscino: sì o no?

Tu da che parte stai: team toglietemi tutto tranne il mio cuscino o team senza sto meglio? Scopriamo chi ha ragione: è un bene o un male dormire senza cuscino?

Il mondo, si sa, è diviso in due enormi grandi emisferi: chi ama dormire senza cuscino e chi del proprio cuscino non può proprio fare a meno, altro che copertina di Linus!
Prima di svelarci a che emisfero appartieni, oggi vogliamo capire se e come queste abitudini differenti possono impattare sul nostro benessere e sul nostro sonno, senza naturalmente farti cambiare idea.

Dormire senza cuscino fa bene o male?

Stabilire se fa meglio dormire con o senza cuscino non è per nulla semplice.
Per farci un’idea più precisa abbiamo scomodato professionisti e specialisti ma anche questo non ci ha aiutato più di tanto: infatti, le teorie da interpretare sono molteplici e differenti.
Ci sono dei professionisti che affermano che dormire senza cuscino sia l’ideale per la nostra salute in particolare per la nostra colonna vertebrale e per il nostro collo.
Allo stesso tempo altrettanti lo sconsigliano vivamente perché dormire senza cuscino potrebbe causare differenti problemi e dolori come per esempio:
dolore al collo, quest’ultimo durante la notte, senza supporto, assumerebbe posizioni sbagliate non naturali e quindi alle lunghe sempre più dannose per il nostro corpo
dolore alle scapole e alla schiena, la posizione irregolare data dall’assenza del cuscino provocherebbe risentimenti e questi al mattino ci farebbero sentire ancora più stanchi di quando ci siamo coricati
dolore alla cervicale, senza un supporto adeguato quest’ultima infatti, verrebbe stressata continuamente durante la notte e riporterebbe al mattino dolore e fastidio.
A chi credere quindi? A chi affidarci? Cerchiamo di fare un pochino di chiarezza.

Dormire senza cuscino: una verità c’è!

Nel “decidere” se è bene dormire con o senza cuscino, una sola cosa è certa:
durante la notte le posizioni di collo e colonna vertebrale giocano un ruolo fondamentale per il nostro riposo.
La colonna vertebrale per definizione infatti, non è perfettamente dritta ma è fatta di tante curve e il modo migliore per dormire bene sarebbe quello di assecondare proprio queste curve.
E com’è possibile assecondare queste curve?
Secondo i sostenitori dell’amato cuscino, sarebbe proprio quest’ultimo ad agire positivamente.
Il supporto donatoci dal cuscino infatti, ci aiuterebbe a mantenere la colonna vertebrale in una posizione corretta, allineando il collo con il resto del corpo senza creare tensioni muscolari alla schiena e al tratto cervicale.
A questo punto quindi possiamo affermare che sembrerebbe sempre bene utilizzare un cuscino per dormire, ma detto questo, inevitabilmente, altri interrogativi ci ruotano nella testa, ovvero: considerando che non tutti e non sempre dormiamo nella stessa posizione, è possibile che lo stesso cuscino possa assicurare a tutti sempre e comunque lo stesso benessere?
La riposta è no.
Per dormire alla grande è bene associare il cuscino giusto alla posizione assunta durante la notte.
Non per nulla cuscino e materasso sono i due elementi fondamentali che influenzano maggiormente il nostro riposo.
Scopriamo insieme queste importanti combinazioni che potrebbero darci un riposo veramente speciale.

Cuscino per dormire a pancia in su

Quando dormiamo a pancia in su, tra il collo e la superficie del materasso si crea uno spazio d’aria.
In questa posizione la testa ruota lievemente all’indietro perdendo l’allineamento con il resto della colonna vertebrale. In questo caso è bene scegliere un cuscino sottile come il nostro cuscino in Memory Washable. O altrimenti un cuscino sagomato come Onda Gel Coolmax capace di riempire questo vuoto e allineare la nostra posizione.

Cuscino per dormire sul fianco

Dormire sul fianco è molto comune e in questa posizione utilizzare il cuscino sembra indispensabile per evitare che la nostra testa si inclini troppo verso la spalla appoggiata sul materasso,
creando in questo modo una tensione prolungata. In questo caso è opportuno utilizzare un cuscino morbido che riesca ad adeguarsi perfettamente alle linee personali, donando comodità e sostegno senza deformarsi come i cuscini in Memory.

Cuscino per dormire a pancia in giù

Dormire a pancia in giù è una posizione super comoda ma ahinoi poco raccomandata.
In questa posizione infatti, la gabbia toracica viene compressa, mentre collo e testa non rimangono allineati con la colonna. Sarebbe opportuno quindi cercare gradualmente di cambiare abitudine nel frattempo cercare di dormire senza cuscino o utilizzarne uno molto sottile.

Altri articoli della categoria

    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoTorna al negozio
      Calculate Shipping
      Applica coupon
      Available Coupons
      72crqf9d Get 20% off Codice sconto del 20% per rivenditore (NATURALINE S.R.L.)
      78hd4rxu Get 63,15 off Codice sconto per Emilia Hongu
      9qxe5ht4 Get 10% off Codice per cliente carminedev@gmail.com
      cart10 Get 10% off Coupon sconto carrello abbandonato (Social) -10%
      love10 Get 10% off Coupon sconto per secondo acquisto -10%
      r8c8baks Get 10,00 off Marco Munarini sconto 10€
      relax10 Get 10% off Coupon sconto carrello abbandonato -10%