dormire-nervo-sciatico-infiammato

Il tuo riposo

Come dormire con il nervo sciatico infiammato?

Riposare bene con il nervo sciatico infiammato è una vera e propria sfida. Ecco qualche utile consiglio per vincerla!

Hai sempre pensato che i dolori alla sciatica fossero problemi da “anziani”
ma all’improvviso sono comparsi e ora non riesci a dormire?
Benvenuto nel club. No, non ti stiamo dicendo che sei “vecchio” ma che purtroppo
questi fastidi sono comuni a tutti e che, come è successo a te, possono comparire a ogni età
e in ogni momento.
Naturalmente scavallati i 40 la sciatica infiammata può presentarsi più frequentemente,
molto però dipende dallo stile di vita.
Vita sedentaria o sollecitamento scorretto del nervo possono causarne l’infiammazione.
Attenzione quindi a stare troppe ore seduto davanti al pc o sollevare carichi eccessivamente pesanti soprattutto in modo scorretto.
Prevenire è sempre meglio che curare!
Detto questo, oggi purtroppo siamo qua non per prevenire ma per trovare la risposta a un interrogativo più imminente: come dormire con il nervo sciatico infiammato?

Qual è la posizione per dormire con il nervo sciatico infiammato?

Se dormire con il mal di schiena non è semplice, dormire con il nervo sciatico infiammato,
il nervo più lungo e largo del nostro corpo che controlla i muscoli della parte inferiore della gamba,
è una vera e propria sfida.
Se il giorno il dolore a gamba e schiena si fa sentire, durante la notte, per cause naturali ma anche circostanze, è solitamente ancora più fastidioso e il nostro riposo è seriamente “messo in pericolo”.
Anche se può sembrare impossibile, però, non demoralizziamoci e
cerchiamo di capire come sia meglio comportarsi per affrontare questo spiacevole fastidio.
Scopriamo cosa sia meglio fare e cosa meglio evitare prima e durante il sonno.
Partiamo cercando di individuare una posizione che ci permetta di trovare un minimo di giovamento. Come facile intuire l’elenco non sarà lunghissimo, ma come si suol dire meglio poche ma buone,
ecco le due migliori posizioni per dormire con il nervo sciatico infiammato:

  • dormire su un fianco: dormire sul fianco è una delle posizioni preferite da molti e
    in questo caso è da preferire per alleviare notevolmente la pressione sul nervo sciatico.
    Per migliorare l’azione, aggiungi un cuscino sotto il fianco.
  • Ginocchia su: il dolore alla sciatica, si sa, colpisce la zona lombare, sollevando entrambe le ginocchia verso l’alto si allevia la pressione sulla parte bassa della schiena e sui dischi lombari.
    Quindi aiutandoti con dei cuscini, puoi sdraiati sulla schiena, spostare le ginocchia verso l’alto e rimanere in questa posizione per addormentarti.
    All’inizio non sarà semplice ma in seguito questa posizione allevierà il dolore permettendoti di dormire tutta la notte.

La posizione da evitare con il nervo sciatico infiammato

Al contrario, per dormire con il nervo sciatico infiammato,
è sempre meglio evitare di sdraiarsi a pancia in giù.
Riposare appoggiando la pancia al materasso, infatti, appiattisce la curvatura naturale della colonna vertebrale.

Come dormire con il nervo sciatico infiammato: altri consigli

Il materasso giusto per dormire con il nervo sciatico infiammato

I dolori notturni alla schiena, e più in particolare alla sciatica,
possono accentuarsi sì a causa di posizioni scorrette ma ricordiamoci che tutto potrebbe peggiorare se il nostro letto non rispetta più le normali e adeguate funzioni.
Un materasso di qualità, che risponde perfettamente alle nostre esigenze,
è fondamentale per il nostro benessere e il nostro riposo.
Un buon materasso ortopedico per il mal di schiena deve essere né troppo rigido né troppo morbido.
Deve essere comodo, in grado di supportare e distribuire uniformemente il peso corporeo in modo da non gravare sulla colonna vertebrale.
Ricordiamoci poi che i materassi non sono eterni ma appunto si degradano e, come detto sopra,
perdono le loro funzionalità.
Un materasso va cambiato in media una volta ogni 6 anni, questo ci permette di evitare la formazione di avvallamenti e pressioni inadeguate che danneggiano la nostra colonna vertebrale e soprattutto per il nostro nervo sciatico infiammato.

L’acqua calda fa bene nervo sciatico infiammato

La tensione e lo stress sono nemici del nostro benessere generale e soprattutto del mal di schiena.
Cercare di rilassare e distendere i muscoli, prima di andare a dormire, è indispensabile per gravare il meno possibile sul nervo sciatico infiammato.
Prima di coricarti quindi, ti consigliamo di fare un bel bagno caldo e poi bere una buona tisana rilassante.
L’acqua calda fa miracoli, stimola il rilascio di endorfine e favorisce il rilassamento dei muscoli della schiena e delle gambe.

Altri articoli della categoria

    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoTorna al negozio
      Calculate Shipping
      Applica coupon
      Available Coupons
      72crqf9d Get 20% off Codice sconto del 20% per rivenditore (NATURALINE S.R.L.)
      78hd4rxu Get 63,15 off Codice sconto per Emilia Hongu
      cart10 Get 10% off Coupon sconto carrello abbandonato (Social) -10%
      love10 Get 10% off Coupon sconto per secondo acquisto -10%
      r8c8baks Get 10,00 off Marco Munarini sconto 10€
      relax10 Get 10% off Coupon sconto carrello abbandonato -10%
      welcome5 Get 5% off Coupon sconto per iscrizione alla Newsletter -5%