materasso-waterfoam

Il tuo letto

Materasso waterfoam: perché sceglierlo

Se stai cercando un materasso elastico e indeformabile che ti farà sempre riposare come il primo giorno, il waterfoam è quello che fa per te!

È giunta l’ora di cambiare il tuo amato materasso?
Cercando pareri e informazioni qua e là, hai sentito parlare molto bene del materasso waterfoam e vorresti saperne di più? Bene, sei nel posto giusto.
Stiamo per raccontarti proprio tutto sul waterfoam.
Dove nasce, perché si chiama così, quali sono le caratteristiche che lo contraddistinguono e soprattutto perché questo componente è perfetto per il tuo riposo.
Scopriamo insieme ogni dettaglio, in questo modo potrai chiarirti le idee e fare la scelta giusta per te e
per il tuo sonno.

Materasso waterfoam: tutto quello che c’è da sapere!

È un materasso ad acqua? È rigido o morbido? È caldo o fresco?
Se sono questi gli interrogativi che ti stanno frullando nella testa,
prima di scegliere il tuo nuovo materasso è bene trovare delle risposte precise.
Per scegliere il materasso giusto e non avere rimpianti bisogna fare chiarezza e sapere tutto sul materiale di cui è composto.
Il waterfoam, in particolare, è un materiale che fa parlare tanto di sé.
A differenza di quanto si può immaginare basandosi solo sul nome,
un materasso in waterfoam non è un materasso ad acqua.
Il waterfoam appartiene alla famiglia del poliuretano espanso, materiale inventato nel 1937 dal chimico tedesco Otto Bayer e conosciuto anche come schiuma ad acqua.
In un primo momento venne principalmente utilizzato come isolante termico per le abitazioni,
ma dagli anni ‘50 in avanti venne poi impiegato per realizzare imbottiture di sedili e poltrone.
Dalle poltrone ai materassi il passo fu poi tanto breve quanto provvidenziale.

I materassi in waterfoam, infatti, sono straordinari supporti che garantiscono un ottimo rapporto qualità prezzo. Grazie alla versatilità e malleabilità di questo materiale, è possibile confezionare degli eccellenti materassi: più o meno rigidi, più o meno sottili, più o meno morbidi e molto altro ancora a seconda delle caratteristiche desiderate.
Quello che non si può cambiare invece del materasso waterfoam sono le sue interessanti e intrinseche qualità.

Materasso waterfoam: 4 caratteristiche fondamentali

    • Traspirabilità: la struttura del waterfoam è ricca di vuoti d’aria, essendo composta da una sorta di microscopico reticolo. Quest’ultimo favorisce “il ricircolo” dell’aria e la “freschezza” del materasso.
      Questa tipologia di materasso è particolarmente indicata a chi di notte soffre molto il caldo o soggetto a eccessiva sudorazione.
      Se stai cercando un riposo confortevole e fresco, lontano da dolori muscolari e bagni di sudore, il nostro Materasso Waterfoam Fashion Bamboo è proprio quello che fa al caso tuo.
    • Antiallergico: aria calda e umidità, si sa, sono ottime amiche degli acari.
      Grazie al ricircolo d’aria, sopra citato, quindi più precisamente alla struttura reticolare propria del waterfoam e alla composizione stessa priva di materiale organico, questo materasso allontana la proliferazione di batteri e acari, rappresentando un’ottima alternativa per tutti coloro che soffrono di allergie e disturbi similari.
      Proprio come il nostro Materasso in Waterfoam Sleepy che, oltre ad essere ortopedico, è anche anallergico e antiacaro.
    • Comfort: il waterfoam è un materiale termoplastico, ovvero risponde alle sollecitazioni fisiche ma anche termiche. Indeformabile, si adatta al peso e al calore del corpo per poi recuperare rapidamente la dimensione originaria. Ergonomico e accogliente assicura un comfort elevatissimo e supporta in modo ottimale la colonna vertebrale, cosa che lo rende particolarmente adatto a chi soffre di mal di schiena.
      Proprio come il nostro Materasso Waterfoam Fashion 2.0 20 cm: un materasso pensato per mantenere la corretta posizione del corpo durante il riposo.
    • Economico: i materassi in waterfoam hanno caratteristiche simili al memory ma sono generalmente più economici.
      Attenzione: questo non significa che chiunque stia cercando un materasso in memory dovrebbe invece “ripiegare sul memory foam.
      Infatti, è importante scegliere sempre il materasso più adatto alle proprie esigenze specifiche, e il memory e il waterfoam hanno solo alcune caratteristiche in comune, non tutte.

Rivolgiti sempre a esperti affidabili che ti sapranno consigliare su caratteristiche e qualità dei componenti in relazione ai tuoi bisogni.

Altri articoli della categoria

    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoTorna al negozio
      Calculate Shipping
      Applica coupon
      Available Coupons
      72crqf9d Get 20% off Codice sconto del 20% per rivenditore (NATURALINE S.R.L.)
      9qxe5ht4 Get 10% off Codice per cliente carminedev@gmail.com
      cart10 Get 10% off Coupon sconto carrello abbandonato (Social) -10%
      love10 Get 10% off Coupon sconto per secondo acquisto -10%
      r8c8baks Get 10,00 off Marco Munarini sconto 10€
      relax10 Get 10% off Coupon sconto carrello abbandonato -10%