Il tuo letto

Come fare il letto: idee originali

Il tuo letto ti ha stufato? Trova nuovi spunti e bellissime idee per fare un letto da copertina

Non c’è cosa più bella al mondo, o quasi, di coricarsi in un letto fatto alla perfezione.
Lenzuola profumate, morbide federe e caldi piumini tutti lì pronti ad accoglierci per coccolarci e accompagnarci serenamente tra le braccia di Morfeo.
Preparare un letto è una vera e propria forma d’arte; c’è chi, esercitandosi da anni, ha raggiunto un autentico pro level, e chi ancora può migliorare.
Le idee e gli stili per fare un letto sono moltissime e originalissime, quindi se anche tu sogni un letto da copertina, è giunta l’ora di scoprirle tutte.

Ascoltati e decidi come fare il tuo letto

A prescindere dallo stile che più amiamo, dedicare piccole e grandi attenzioni al nostro letto per renderlo il più accogliente possibile è veramente importante per il nostro benessere psicofisico.
Il nostro lettuccio è il luogo per eccellenza dedicato al relax, infatti è proprio sopra il nostro materasso che ogni sera ricarichiamo le forze dopo le interminabili fatiche giornaliere.
Per questo, ogni componente scelto deve assolutamente rispondere alle nostre necessità e abbracciare i nostri gusti.
Inoltre, per non commettere errori, la scelta di come fare il letto deve seguire assolutamente le nostre abitudini quotidiane e il nostro stile di vita.
Ci sono persone che al mattino amano svegliarsi all’alba per dedicare ogni cura millimetrica e geometrica al proprio letto. Ecco per queste persone potrebbe essere adatto un letto all’americana.
Al contrario, potrebbe scegliere un letto in stile tedesco chi ama la praticità e al mattino ha solo voglia di “tirar su lenzuola e coperte”.
Per individuare meglio il letto che fa al caso nostro, scopriamo nel dettaglio le tipologie e le caratteristiche dei letti più comuni in modo da poter scegliere serenamente senza avere brutte sorprese nella quotidianità.

Come fare letto: idee interessanti

Come fare letto alla francese?

Il letto alla francese non è altro che un letto matrimoniale di dimensioni più piccole.
Generalmente ha la grandezza di un letto a una piazza e mezzo, infatti la larghezza è di 140 cm.
Ottima soluzione per le camere da letto piccole, alle volte il letto alla francese è celato anche dentro a un divano.
I divani letto a due posti infatti ospitano spesso un materasso 140×190.
Dal punto di vista estetico, la caratteristica principale del letto alla francese è senza dubbio la perfezione. Dalle lenzuola stirate e stese egregiamente alle famose piegature geometriche che fanno impazzire gli amati dell’ordine, questo è quello che ti aspetta se desideri per la tua camera un letto alla francese.
Se sei pronto a sperimentare, cogliamo l’occasione e ti proponiamo una piccola guida per fare i temutissimi angoli alla francese.
Per ottenere le tanto ammirate lenzuola alla francese c’è bisogno di posizionare perfettamente al centro il lenzuolo e rimboccare sul fondo del materasso.
Successivamente, per ogni lato, solleviamo il lenzuolo sul letto in maniera tale che, sulla parte alta del materasso, si formi un angolo di 45° e che il lenzuolo cada verso il basso perfettamente verticale. Stendiamo bene il lenzuolo e rimbocchiamo la parte che sporge oltre il margine del materasso. Dopodiché, abbassare il lenzuolo e rimboccare interamente il lato.

Come fare letto all’americana?

Un grande letto in tutti i sensi. Partendo dalle dimensioni, il letto all’americana è caratterizzato da una super taglia: 180×200, più larga e più lunga del nostro matrimoniale standard.
Passando allo styling, questo letto è caratterizzato da sontuosità, eleganza, morbidezza ma anche da abbondanza di cuscini e coperte.
Per avere un’idea più precisa, facciamo una “breve” lista dell’occorrente minimo per ricreare un perfetto letto a stelle e strisce:

Per fare il letto all’americana, ricordati di inserire il lenzuolo sotto e il piumino precedentemente inserito nel sacco. In fondo ai piedi andrà adagiato un copriletto.
Per concludere una cascata di cuscini, saggiamente mixata per colore e dimensione, creerà un effetto scenico da oscar.
Piccolo suggerimento: inseriamo in camera una poltrona o un piccolo divano vicino al letto,
quest’ultimo sarà molto utile alla sera come supporto su cui riporre tutti i cuscini decorativi del letto.

Letto alla tedesca

Per chi ama l’essenziale e ha poco tempo da dedicare al proprio letto, ma non vuole perdere il piacere di averlo sempre in ordine e preciso ogni sera, il consiglio è quello di utilizzare dei sacchi copripiumino.
I piumoni sono contenuti nei rispettivi sacchi e non si usano vere e proprie lenzuola. Questa è la caratteristica principale del letto alla tedesca.
In Germania infatti, addirittura si utilizzano sacchi separati anche per il letto matrimoniale.
In questo modo dormendo in coppia, si evitano quel fastidioso “tiro alle coperte” che è spesso motivo di liti.

Letto e fantasia

Naturalmente per fare il nostro letto, non dimentichiamoci di liberare la fantasia.
Seguendo i nostri gusti, decoriamo con colorate lenzuola, piccoli e grandi cuscini, copriletti variopinti.
Questa potrebbe essere una buona abitudine per cambiare, di tanto in tanto, l’aspetto del nostro amato letto senza dover fare grandi sconvolgimenti.

Altri articoli della categoria

    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoTorna al negozio
      Calculate Shipping
      Applica coupon
      Available Coupons
      72crqf9d Get 20% off Codice sconto del 20% per rivenditore (NATURALINE S.R.L.)
      78hd4rxu Get 63,15 off Codice sconto per Emilia Hongu
      cart10 Get 10% off Coupon sconto carrello abbandonato (Social) -10%
      love10 Get 10% off Coupon sconto per secondo acquisto -10%
      r8c8baks Get 10,00 off Marco Munarini sconto 10€
      relax10 Get 10% off Coupon sconto carrello abbandonato -10%
      welcome5 Get 5% off Coupon sconto per iscrizione alla Newsletter -5%