menu Il mio carrello
0 articoli - € 0,00
Il tuo carrello è vuoto

Quando un materasso può essere considerato ortopedico?

October 11th at 12:00am

Problemi alla schiena? Risvegli con forti dolori alle spalle e alle gambe? Forse potreste risolverli dormendo su un materasso ortopedico. Qui una breve guida alla scelta, perché sull'argomento c’è poca chiarezza, nonostante sia uno strumento spesso indispensabile per migliorare la qualità del sonno.

 

Materasso ortopedico: guida alla scelta

Problemi alla schiena? Risvegli con forti dolori alle spalle e alle gambe? Forse potreste risolverli dormendo su un materasso ortopedico. Qui una breve guida alla scelta, perché sull’argomento c’è poca chiarezza, nonostante sia uno strumento spesso indispensabile per migliorare la qualità del sonno.

Un materasso ortopedico non è un materasso rigido

Sgombriamo il campo. Un materasso contraddistinto da un elevato livello di rigidità non può essere automaticamente considerato ortopedico. È una credenza diffusa, corroborata in passato da alcune ricerche scientifiche, smentite in maniera categorica da nuovi e più accurati studi. L’equivalenza materasso rigido uguale materasso ortopedico non esiste!

Cos’è quindi un materasso ortopedico?

Senza scomodare definizioni eccessivamente tecniche, un materasso ortopedico è un materasso che supporta in maniera corretta la colonna vertebrale e l’intero apparato muscolare della schiena, ma anche gli arti inferiori e superiori. Perché? Perché l’ortopedia è la scienza medica che studia l’apparato locomotore e il suo attuale ambito d’intervento riguarda soprattutto la prevenzione e la cura di problemi legati agli organi di sostegno dell’apparato stesso, quindi, in ordine di rilevanza, colonna vertebrale, schiena, gambe e braccia.

Un materasso che "protegge"

Un materasso ortopedico non ci permette di assumere, durante il sonno, posizioni scorrette. Questa è un’altra calzante definizione per i materassi ortopedici. Non avendo coscienza dei propri movimenti nella fase del sonno, è lo stesso materasso a impedirci di utilizzare posture non consone alla salubrità della colonna vertebrale e, più in generale, dell’intero apparato locomotore. Le nuove tecnologie del dormire, inoltre, hanno portato alla realizzazione di materassi in grado di correggerequeste posture scorrette. Un materasso ortopedico, in pratica, ci protegge, non permettendoci di assumere, mentre riposiamo, posizioni che potrebbero nuocere alla nostra salute.

Come scegliere un materasso ortopedico?

Appurato che un materasso ortopedico è un materasso in grado di sostenere correttamente la colonna vertebrale e che illivello di rigidità un materasso è una scelta personale, vi proponiamo alcuni consigli:

• il Memory Foam, o “schiuma che ricorda”, è un innovativo materiale che si conforma alla silhouette del corpo nelle ore di riposo, adattandosi a ogni posizione assunta durante il sonno. Proprio per queste qualità, i materassi Memory sono da considerarsi, nella maggior parte dei casi, anche materassi ortopedici;

• alcuni studi hanno dimostrato che i materassi dotati di specifiche zone di pressione, ossia una portanza variabile in base alla parte del corpo che la lastra è chiamata a sorreggere, possono essere considerati materassi ortopedici. Questo perché progettati per accogliere in maniera adeguata ogni singola area del nostro corpo (es. schiena, braccia, gambe, piedi, ecc.);

• occorrono tempo e un capace team di sviluppo per progettare materassi ortopedici. Proprio per questo motivo, solitamente, sono anche più costosi degli altri modelli di materassi. Ciò non deve scoraggiare: la qualità del sonno è fondamentale per lo stato di salute di una persona;

• i materassi ortopedici, talvolta, sono classificati anche come dispositivi medici, poiché il mal di schiena cronico è una patologia particolarmente invalidante. Un materasso dispositivo medico può beneficiare di sgravi fiscali;

• le aziende più serie permettono di testare per alcuni notti i propri materassi ortopedici, consentendo di restituirli, in genere a spese dell’acquirente, in caso non sia quello ideale per il sostegno della propria colonna vertebrale.

Chiamaci Scrivici